LA REPUBBLICA – Il caso di coscienza che turba i giornalisti italiani – 22 marzo 1978