LIBERO – Il filo rosso che univa le BR e gli 007 della Stasi – 16 marzo 2008