IL CONFRONTO DELLE IDEE – Olio e olive: protagonisti della 12ª sagra

IL CONFRONTO DELLE IDEE – Olio e olive: protagonisti della 12ª sagra

Olio e olive: protagonisti della 12ª sagra
 
di Anna Dicanio
 
Dodicesimo appuntamento per ‘la Sagra dell’Olio e delle olive’ che si è tenuta a Terlizzi l’8 e il 9 Ottobre 2011.
Le prime giornate di freddo, e quest’anno più che mai l’8 e il 9 ottobre lo sono state…, sono accolte dal mondo degli agricoltori in modo festoso.
Mostre, degustazioni, convegni, spettacoli e iniziative sul prodotto principe dell’economia agricola della Puglia, questi sono stati gli appuntamenti previsti dalla sagra.
La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione Produttori agricoli di Terlizzi con il patrocinio di: Comune di Terlizzi, Regione Puglia, Provincia di Bari, Camera di Commercio di Bari, con la collaborazione della C.I.A., Coldiretti, Cooperativa Agricola Progresso, GAL Fiordolivi.
Sembra che la sagra abbia dato il via alla campagna olivicola 2011 e abbia celebrato il prodotto principe della dieta mediterranea e dell’economia agricola della Puglia, con un occhio di riguardo ai prodotti olivicoli.
Non solo musica e spettacoli, sabato 8 ottobre dopo l’inaugurazione e l’apertura degli stand ai visitatori, è seguito il convegno sul tema ‘Olivicoltura: volano dello sviluppo locale’ cui hanno preso parte Gianna Spada Assessore del Comune di Terlizzi, Francesco Caputo Assessore Provinciale all’Agricoltura, Antonio Barile Presidente Regionale CIA, Giovanni Russo della facoltà di Agraria dell’Università di Bari, on. Gero Grassi Vicepresidente Commissione Affari Sociali della Camera, Biagio Stragapede Presidente della cantina Grifo Ruvo di Puglia, Gennaro Sicolo presidente GAL Fiordolivi.
 Il dibattito ha all’unisono evidenziato l’importanza che una unione dei produttori potrebbe rivestire in una prospettiva di rilancio dell’olio ed ha concluso invitando i produttori a conferire olio e a non vendere le olive: solo così si può valorizzare il prodotto.
Domenica 9 ottobre, alle ore 11,00 in Concattedrale, con l’intervento delle autorità civili e militari, è stata celebrata la Santa Messa di ringraziamento e la benedizione dei prodotti agricoli.
Nel pomeriggio gli appuntamenti hanno previsto l’intrattenimento negli spazi espositivi della sagra: alle 17,15 animazione per bambini con il gruppo dei maghi-comici ‘La valigia’. A seguire spettacoli musicali e di ballo con le ‘Les plus belles’. Nell’ambito della sagra allestite le mostre ‘Antichi ricordi dell’attività contadina’ e ‘Nostalgie d’altri tempi’ a cura dell’Associazione Mezzi d’Altri Tempi.
Che sia una stagione proficua per la nostra agricoltura!