Articoli

Comunicati Stampa / 20.01.2010

Nota dell’on. Gero Grassi parlamentare PD pugliese
L’Assemblea dei delegati del Partito Democratico ha deciso di optare per le Primarie, per la scelta del candidato presidente alla Regione Puglia.
La conseguenza fisiologica vorrebbe che fossero i cittadini, gli elettori, a decidere chi è più meritevole tra i candidati in corsa. Per poter decidere in piena serenità, la mente deve essere sgombra dal terrorismo psicologico. 
Non si può dire ai propri figli decidete voi cosa fare nella vita, ma se non seguite le indicazioni che vi diamo, andrete incontro a fallimento certo.
Similmente accade per le Primarie in Puglia. Sono state autorizzate, ma c’è chi continua a dire: “attenzione, se votate Boccia la coalizione si allarga e vinciamo. Se votate Vendola che è un uomo solo, andiamo incontro alla disfatta definitiva.
Chi del popolo di centrosinistra sarebbe così folle da autolesionarsi?.....
Comunicati Stampa / 20.01.2010

 
Nota dell’on. Gero Grassi -Vicepresidente della Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
Secondo uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della Saarland University di Amburgo, in Germania, una nuvola di gas freddo curerà la carie in modo indolore al posto del trapano.
I getti di 'plasma' anti-batteri, diretti verso la dentina, eliminerebbero i batteri che insidiano molari e premolari con un potere 10.000 mila volte più elevato e senza intaccare i tessuti sani del dente.
Una notizia che non può non destare tutto il nostro interesse.....
Comunicati Stampa / 19.01.2010

 
 
Nota dell’on. Gero Grassi parlamentare PD pugliese
 
Ho letto ed "apprezzato" l'intervista del senatore Nicola Latorre alla "Stampa". Come al solito Nicola è un politico raffinato e riesce a vedere anche quello che ai comuni mortali sfugge. Io non ci avevo pensato. Domenica prossima, in occasione delle primarie di Puglia per la scelta del candidato Presidente della Regione Puglia, io stesso, "interdetto, incapace e politicamente inaffidabile" chiederò a lui di accompagnarmi al seggio elettorale così da esprimere il voto migliore possibile secondo la volontà del sen. Latorre. Darò così a Nicola la possibilità di recuperare dopo, quello che una classe politica saggia e lungimirante avrebbe fatto prima: il coinvolgimento e la condivisione. Analogamente auspico che tutti i cittadini di Puglia facciano altrettanto e chiedano a Nicola di essere accompagnati in cabina. Poi, finite le operazioni, Nicola consegnerà a tutti un abbonamento gratuito per un anno alla Pravda con un prestigioso autografo.