Articoli

sanità / 27.10.2010

Nota dell’On. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
Il fondo per le politiche sociali è il principale strumento di finanziamento con cui Regioni e successivamente Enti Locali erogano i servizi sociali alle persone. In soli quattro anni, le risorse da ripartire alle Regioni sono scese dai 656 milioni di euro per il 2008 (in realtà prima della decurtazione operata dall’attuale Governo i finanziamenti da ripartire erano più di 800) agli attuali 75.
Le decurtazioni in programma riguardano tra gli altri: il Fondo per l’infanzia e l’adolescenza che passa nel giro di tre anni da 44.467 a 39.964, il Fondo per le politiche della famiglia che passa dai 280.000 del 2008 agli attuali 52.466...
sanità / 27.10.2010

on. Gero Grassi – Vice Presidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
 Il 3 e 4 dicembre si terrà a Napoli l’Assemblea Organizzativa del PD. L’occasione è propizia per discutere di Sanità. Il diritto alla salute, come è ovvio che sia, deve essere garantito in egual misura e con le medesime garanzie in tutto il Paese.
Ma non tutto ciò che è ovvio per i cittadini, lo è anche per l’attuale Governo.
Viviamo un momento storico concitato e controverso. Ogni scelta scellerata viene posta come conseguenza della crisi finanziaria. Allo stesso tempo ci si affanna a dire che la crisi è alle spalle.
 
PD / 25.10.2010

 
CIRCOLO DI LEVERANO
 
Comunicato stampa
 
NO ALLA REGIONE SALENTO!
 
Il Partito Democratico di Leverano si è espresso: SI a una Puglia Unita, NO alla Regione Salento. Dall'assemblea di Circolo del 13 ottobre u.s., dopo aver discusso e valutato diverse posizioni, anche grazie alla lettura del documento prodotto dal Coordinamento provinciale del PD, si è convenuto a una posizione contraria unanime...
 
politica / 25.10.2010

“Indizione di un Referendum deliberativo sulle leggi elettorali per la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica”
Nota dell’On. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
E’ stato presentato dall’On. Arturo Parisi un progetto di legge, firmato anche da me, per “indizione di un Referendum deliberativo sulle leggi elettorali per la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica”.
Dal 1993 al 2005 il nostro Paese ha avuto leggi elettorali per la Camera dei Deputati ed il Senato della Repubblica derivate da una consultazione referendaria a larga maggioranza e da una successiva ampia convergenza parlamentare, anche se questa in alcuni punti aveva disatteso le aspettative degli elettori.
Nel 2005 invece si è operata una modifica a ristretta maggioranza, per questo oggetto di svariate e motivate critiche.....