Articoli

Rassegna / 16.05.2013

CORRIERE DEL MEZZOGIORNO Giovedì 16 maggio 2013 - pag.2   Il ritratto 61 anni ben portati, amici e nemici gli riconoscono un tratto personale di affidabilità L’impiegato dell’Italsider che ha salito tutti i gradini del sindacato cattolico   BARI—Il sorriso aperto, l’approccio cordiale, l’atteggiamento amichevole. Gianni Florido...

Comunicati Stampa / 16.05.2013





TESTO DELL'INTERVENTO DELL'ON.GERO GRASSI
VICEPRESIDENTE GRUPPO PD CAMERA DEPUTATI
DATA 14 MAGGIO 2013
INTERVENTO DI COMMEMORAZIONE DI ALDO MORO
A NOME DEL GRUPPO PD
 



GERO GRASSI. Chiedo di parlare.
PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
GERO GRASSI. Signor Presidente, colleghi
deputati, l’ordine dei lavori della
Camera quest’anno ci porta a ricordare
Aldo Moro alcuni giorni dopo il 9 maggio...
Comunicati Stampa / 16.05.2013


INTERROGAZIONE AL MINISTRO DELLA SALUTE SUL COMMERCIO DEI FARMACI
AL FINE DI GARANTIRE IL DIRITTO ALLA SALUTE
 
degli onorevoli Giuseppe Fioroni e Gero Grassi
 
L'on. Giuseppe Fioroni e l'on. Gero Grassi hanno presentato una interrogazione al Ministro della salute on. Beatrice Lorenzin per chiedere se non ritenga di intervenire al fine di garantire l'approvigionamento di importanti farmaci per i pazienti in cura, nonchè per prevedere una minima scorta nei depositi e per fronteggiare la necessità delle patologie con il rischio del venir meno dell'assistenza sanitaria...
Comunicati Stampa / 16.05.2013


nota di Gero Grassi - Vicepresidente Gruppo PD Camera Deputati
 
Sacro e profano non vanno mai mischiati e confusi.
I problemi giudiziari del leader della PDL Silvio Berlusconi non possono e non devono mai interferire con i problemi degli italiani e le vicende del Governo Letta. Analogamente quelli di tutti coloro che sono coinvolti in processi.
A qualcuno sembra possibile che i problemi giudiziari del professore di Savona, dell'agricoltore siciliano o dell'imprenditore pugliese siano nella scaletta della politica di Governo?
Io credo che se qualcuno lo pensasse, sarebbe da internare...
 
Comunicati Stampa / 15.05.2013


Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Gruppo Pd Camera dei Deputati
 
Leggo l'on. Sergio Cofferati che da Bruxelles, a proposito del Congresso PD, parla di collocazione del Pd a sinistra e nel Partito socialista europeo.
Ricordo all'amico Cofferati che questo problema è stato 'risolto' quando si è fatto il PD che è, dice lo statuto, un partito di centrosinistra senza trattino e che dovrebbe preoccuparsi di esserlo maggiormente nei fatti pensando alla innovazione dello Stato, al rilancio di una economia solidale, all'affermazione del lavoro come esaltazione della persona, alla ridistribuzione della ricchezza, alla smilitarizzazione e all'Europa come luogo di incontro dei popoli e non solo come luogo di esaltazione degli egoismi nazionali...