Articoli

Comunicati Stampa / 15.05.2013


Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Gruppo Pd Camera dei Deputati
 
Leggo l'on. Sergio Cofferati che da Bruxelles, a proposito del Congresso PD, parla di collocazione del Pd a sinistra e nel Partito socialista europeo.
Ricordo all'amico Cofferati che questo problema è stato 'risolto' quando si è fatto il PD che è, dice lo statuto, un partito di centrosinistra senza trattino e che dovrebbe preoccuparsi di esserlo maggiormente nei fatti pensando alla innovazione dello Stato, al rilancio di una economia solidale, all'affermazione del lavoro come esaltazione della persona, alla ridistribuzione della ricchezza, alla smilitarizzazione e all'Europa come luogo di incontro dei popoli e non solo come luogo di esaltazione degli egoismi nazionali...