Articoli

Comunicati Stampa / 07.04.2015

 

Il fatturato dell'industria degli autoveicoli cresce a gennaio del 18,9% rispetto all'anno precedente. Lo rileva l'Istat, che segnala aumenti anche per gli ordinativi di auto del 14,2%. L'insieme dei mezzi di trasporto vede, invece, un aumento del fatturato del 10,1% ma un calo degli ordinativi del 9,2%.
Il fatturato nell'industria invece diminuisce a gennaio dell'1,6% rispetto a dicembre, con una flessione dello 0,9% sul mercato interno e del 3,1% su quello estero. Lo rileva l'Istat che parla di un calo «abbastanza importante» dopo il risultato positivo di dicembre (+1,4% su mese e +0,9% su anno). Su base annua la riduzione di gennaio è del 2,5%.