Articoli

Comunicati Stampa / 14.12.2015

 

Al via la rassegna “Uomini e donne di pace”: il 18 dicembre a Vico del Gargano il primo incontro

 

A Vico del Gargano la presentazione del libro “Amare il mondo. Creare la pace. Papa Francesco e Tonino Bello” di Sergio Paronetto. E’ il primo appuntamento della ricca rassegna che sarà ospitata da vari comuni del Gargano Nord.

 

La pace, nella sua dimensione etica e spirituale, sarà la protagonista indiscussa della Prima Rassegna “Uomini e donne di pace”che sarà ospitata nei vari Comuni del Gargano. L’iniziativa è nata da un’idea di Nicolino Sciscio, Segretario dell’Associazione “Foresta Umbra”, presieduta dal dott. De Marco Francesco, con il patrocinio della Provincia di Foggia e della Regione Puglia. Il primo appuntamento è previsto per venerdì 18 dicembre presso la Parrocchia SS. Pietro e Paolo, alle ore 18.30, in Vico del Gargano. Ad aprire i battenti sarà il vicepresidente di Pax Christi Italia, Sergio Paronetto, con la presentazione del libro Amare il mondo. Creare la pace. Papa Francesco e Tonino Bello. Le origini, il cammino di fede, di vocazione, le storie di vita di Papa Francesco e Don Tonino Bello sono magistralmente intrecciate dall’autore, facendo trasparire nelle pagine del libro la vicinanza tra questi due Uomini di pace seppure distanti dal punto di vista spazio-temporale. Paronetto evidenzia la similarità del messaggio veicolato e soprattutto l’ideale di pace, poggiato su alcuni cardini fondamentali: l’unità nella diversità, la reciprocità nei rapporti, l’uguaglianza nella comune dignità umana. Ognuno di noi, parafrasando Papa Francesco e Don Tonino Bello, ha un ruolo ben preciso prima di raggiungere il traguardo che è l’umanità nel disegno di Dio, come cristiana “via” e “verità”: la pace come rivoluzione della tenerezza (Evangelii gaudium 88, 288) o come capacità di misericordia (così Don Tonino Bello definiva anche la politica), cioè come azione nonviolenta. Interverranno alla presentazione: Sergio Paronetto, autore del libro, Sua Eccellenza Mons. Michele Castoro Arcivescovo della Diocesi di Manfredonia, Vieste e San Giovanni Rotondo, il Responsabile giovani Diocesi Manfredonia Don Salvatore Miscio, il Consigliere Provinciale – Delegato alla Cultura dott. Gaetano Cusenza e l’Assessore alle Politiche Giovanili – Regione Puglia Avv. Raffaele Piemontese. Il moderatore sarà l’Avv. Massimiliano Arena, coordinatore dell’Associazione “Avvocati di strada” di Foggia e referente su Foggia dell’Ufficio Regionale del Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.Ci sarà la partecipazione degli attori Michele Angelicchio, Grazia Di Paola e Roberto Martella del Laboratorio “K” diretto dal regista Massimo Montagano. La I Rassegna di libri “Uomini e donne di pace” ha in programma un calendario con innumerevoli appuntamenti: l’associazione LIBERA di don Luigi Ciotti presenteranno il libro “Francesco Marcone: colpevole d’onestà “ scritto dalla sua Vice Presidente Daniela Marcone; la vera storia di Aldo Moro verrà relazionata dall’on. Gero Grassi membro della commissione stragi della Camera dei Deputati e poi la presentazione del libro di Alfredo Traversa “Santa che voleva solo morire “ di cui si parlerà di Santa Scorse (prima vittima riconosciuta di stalking). Inoltre ci sarà una giornata pro Emergency di Gino Strada a cura della sua delegazione regionale pugliese con la presenza della sua presidente Cecilia Strada; la presentazione del libro “ Padre Pio a Foggia “ di Padre Fortunato Grottola coordinatore Regionale dei Centri di Preghiera e poi ci saranno altri appuntamenti che verranno svelati durante la conferenza stampa il 15 Gennaio 2016 nella Sala Giunta della Provincia di Foggia. Si concluderà a fine luglio con l’assegnazione del premio finale durante la manifestazione FestAmbiente Sud a Monte Sant’Angelo. Tanti gli appuntamenti da non perdere, a partire da venerdì 18 dicembre, un’occasione decisamente importante e per promuovere la pace e per far conoscere le figure di Papa Francesco e Don Tonino Bello, veri soldati di Cristo.

 
Rassegna / 12.12.2015

 

Al via la rassegna “Uomini e donne di pace”: il 18 dicembre a Vico del Gargano il primo incontro

 

A Vico del Gargano la presentazione del libro “Amare il mondo. Creare la pace. Papa Francesco e Tonino Bello” di Sergio Paronetto. E’ il primo appuntamento della ricca rassegna che sarà ospitata da vari comuni del Gargano Nord.

 

La pace, nella sua dimensione etica e spirituale, sarà la protagonista indiscussa della Prima Rassegna “Uomini e donne di pace”che sarà ospitata nei vari Comuni del Gargano. L’iniziativa è nata da un’idea di Nicolino Sciscio, Segretario dell’Associazione “Foresta Umbra”, presieduta dal dott. De Marco Francesco, con il patrocinio della Provincia di Foggia e della Regione Puglia. Il primo appuntamento è previsto per venerdì 18 dicembre presso la Parrocchia SS. Pietro e Paolo, alle ore 18.30, in Vico del Gargano. Ad aprire i battenti sarà il vicepresidente di Pax Christi Italia, Sergio Paronetto, con la presentazione del libro Amare il mondo. Creare la pace. Papa Francesco e Tonino Bello. Le origini, il cammino di fede, di vocazione, le storie di vita di Papa Francesco e Don Tonino Bello sono magistralmente intrecciate dall’autore, facendo trasparire nelle pagine del libro la vicinanza tra questi due Uomini di pace seppure distanti dal punto di vista spazio-temporale. Paronetto evidenzia la similarità del messaggio veicolato e soprattutto l’ideale di pace, poggiato su alcuni cardini fondamentali: l’unità nella diversità, la reciprocità nei rapporti, l’uguaglianza nella comune dignità umana. Ognuno di noi, parafrasando Papa Francesco e Don Tonino Bello, ha un ruolo ben preciso prima di raggiungere il traguardo che è l’umanità nel disegno di Dio, come cristiana “via” e “verità”: la pace come rivoluzione della tenerezza (Evangelii gaudium 88, 288) o come capacità di misericordia (così Don Tonino Bello definiva anche la politica), cioè come azione nonviolenta. Interverranno alla presentazione: Sergio Paronetto, autore del libro, Sua Eccellenza Mons. Michele Castoro Arcivescovo della Diocesi di Manfredonia, Vieste e San Giovanni Rotondo, il Responsabile giovani Diocesi Manfredonia Don Salvatore Miscio, il Consigliere Provinciale – Delegato alla Cultura dott. Gaetano Cusenza e l’Assessore alle Politiche Giovanili – Regione Puglia Avv. Raffaele Piemontese. Il moderatore sarà l’Avv. Massimiliano Arena, coordinatore dell’Associazione “Avvocati di strada” di Foggia e referente su Foggia dell’Ufficio Regionale del Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.Ci sarà la partecipazione degli attori Michele Angelicchio, Grazia Di Paola e Roberto Martella del Laboratorio “K” diretto dal regista Massimo Montagano. La I Rassegna di libri “Uomini e donne di pace” ha in programma un calendario con innumerevoli appuntamenti: l’associazione LIBERA di don Luigi Ciotti presenteranno il libro “Francesco Marcone: colpevole d’onestà “ scritto dalla sua Vice Presidente Daniela Marcone; la vera storia di Aldo Moro verrà relazionata dall’on. Gero Grassi membro della commissione stragi della Camera dei Deputati e poi la presentazione del libro di Alfredo Traversa “Santa che voleva solo morire “ di cui si parlerà di Santa Scorse (prima vittima riconosciuta di stalking). Inoltre ci sarà una giornata pro Emergency di Gino Strada a cura della sua delegazione regionale pugliese con la presenza della sua presidente Cecilia Strada; la presentazione del libro “ Padre Pio a Foggia “ di Padre Fortunato Grottola coordinatore Regionale dei Centri di Preghiera e poi ci saranno altri appuntamenti che verranno svelati durante la conferenza stampa il 15 Gennaio 2016 nella Sala Giunta della Provincia di Foggia. Si concluderà a fine luglio con l’assegnazione del premio finale durante la manifestazione FestAmbiente Sud a Monte Sant’Angelo. Tanti gli appuntamenti da non perdere, a partire da venerdì 18 dicembre, un’occasione decisamente importante e per promuovere la pace e per far conoscere le figure di Papa Francesco e Don Tonino Bello, veri soldati di Cristo.