PD

In questa sezione del sito sono raggruppati gli articoli riguardanti il Partito Democratico.

PD / 14.10.2009

 
L’on. Grassi afferma: i dalemiani manifestano un’idea di democrazia piccola
 
“Il Popolo del PD non deve sottovalutare le Primarie del 25 ottobre, molto dipende da quel risultato, è in gioco il futuro del Partito, non solo la elezione del segretario Nazionale”.
Lo afferma in una nota l’on. Gero Grassi, Coordinatore della mozione Franceschini in Puglia, che prende netta posizione nell’ambito del Congresso del Partito.
“I dalemiani, che in questi giorni hanno a più voci detto, che sarebbe inutile andare alle Primarie, perché sovrano deve essere il voto degli iscritti, di fatto manifestano una idea di democrazia piccola, piccola.”...
 
PD / 13.10.2009

  
L’on. Gero Grassi entra a far parte della Commissione Statuto
  
La Convenzione Nazionale del Partito Democratico ha di fatto dato il via al rush finale del Congresso in vista delle Primarie.
La Convention romana oltre che illustrare le linee guida degli aspiranti segretari nazionali, ha eletto i componenti di due importanti Commissioni.
Nominate le Commissioni Statuto e Codice Etico, la prima con 40 eletti e la seconda con 20. Due i pugliesi che entrano a far parte della Commissione Statuto, Gilda Binetti e Gero Grassi.
In merito alle Primarie del 25 ottobre l’on. Gero Grassi, Coordinatore della mozione Franceschini in Puglia placa ogni dubbio affermando: “ci potranno essere pochi “furbi”, pochissimi disposti a votare se non seriamente interessati. Il cittadino, infatti, deve firmare una dichiarazione, in cui assicura di essere un elettore del PD”....
PD / 13.10.2009

Lo afferma l’on Gero Grassi, coordinatore pugliese della mozione Franceschini
 
“Appare davvero strano che sia il portavoce del PDL a dire quale sia la ricetta giusta per far nascere una sinistra moderna e riformatrice in Italia. Ci lusinga il suo interessamento al nostro Congresso, ma certamente comprenderà se non crediamo disinteressati i suoi consigli ”.
Commenta così l’on. Gero Grassi, Coordinatore della mozione Franceschini in Puglia, una nota di Daniele Capezzone portavoce del PDL, che parlando del Congresso PD........
PD / 09.10.2009

 
 Per l’on. Gero Grassi è necessario accorciare le distanze con i cittadini
 
“Se per il passaggio congressuale degli iscritti, le sedi di Partito sono state l’unico luogo ad ospitare i seggi elettorali, è impensabile che si possa adottare lo stesso criterio per le Primarie del 25 ottobre” .
 Ad affermarlo è l’on. Gero Grassi, Coordinatore in Puglia della mozione Franceschini.
 “E’ necessario accorciare le distanze con i cittadini, per facilitare loro la partecipazione. Un solo seggio elettorale non può risultare sufficiente per un’intera città. E’ auspicabile allestire Gazebo all’aperto, come è accaduto nelle esperienze passate, che hanno visto milioni di Italiani prendere parte alle Primarie”.
 “A me piace la politica del ‘fare’. Non sarei credibile se continuassi a parlare di coinvolgimento e partecipazione, e non sollecitassi l’attivazione di quegli strumenti che rendono reale e possibile tutto questo.”.....  
PD / 06.10.2009



“Il 25 ottobre il voto è aperto a tutti”
 
Lo ribadisce l’on. Gero Grassi coordinatore della mozione Franceschini in Puglia
 
 
“Nelle migliori partite di calcio, gli ultimi minuti del secondo tempo, possono essere determinanti. Il gioco porta chi ha conseguito il risultato a far trascorrere il tempo, sottraendo la palla all’avversario. Di contro chi il risultato lo vuole raggiungere, mette a frutto tutta la sua esperienza, entusiasmando e coinvolgendo lo stadio intero”.
 Torna a parlare dell’importanza delle Primarie del 25 ottobre l’on. Gero Grassi, Coordinatore pugliese della mozione Franceschini, con un paragone legato al sano agonismo sportivo.....
PD / 02.10.2009

 
Iniziano a venir fuori le differenze tra le diverse mozioni
 
Terminate le Assemblee di Circolo, il Congresso del Partito Democratico prosegue il suo iter con l’organizzazione delle Primarie del 25 ottobre.
“C’è chi spinge questo treno e c’è chi invece vuole addirittura fermarlo”. Lo dichiara in una nota l’on. Gero Grassi, Coordinatore pugliese delle mozione Franceschini.
“Le Primarie sono uno strumento prezioso per allargare il consenso del Partito, per coinvolgere i cittadini nella politica attiva, ma qualcuno crede ancora che bisogna tenere chiuso il potere nel cassetto. Non è possibile ignorare i cittadini e le cittadine d’Italia, negando loro la possibilità di scegliere il Segretario del Partito, per poi chiedere loro fiducia e consenso nelle consultazioni elettorali.”
Chiaro il messaggio dell’on. Gero Grassi che non si limita a fare valutazioni legate al Congresso e all’oggi, ma allunga lo sguardo al futuro.
“Il Congresso è un percorso democratico per dare ruoli e regole precise al popolo del PD, ma non si può essere tanto chiusi da immaginare un Partito, che si prefigga di diventare maggioranza nel Paese, contando solo sugli iscritti. Sarebbe come se un imprenditore decidesse di candidarsi per una qualunque carica e potesse contare solo sui voti dei suoi dipendenti, il “naufragio” sarebbe assicurato” - ribadisce nella nota l’on Grassi.
 
PD / 30.09.2009

 
Ad affermarlo è l’on. Gero Grassi coordinatore in Puglia della mozione Franceschini
 
 
“Come nelle migliori gare podistiche, chi corre per raggiungere un traguardo, negli ultimi metri tira fuori maggiore grinta e sano antagonismo”.
Con questa similitudine l’on. Gero Grassi, Coordinatore pugliese della mozione Franceschini,  commenta la fine della prima fase del Congresso del Partito Democratico. Fase che si conclude il 30 settembre con le Assemblee di Circolo riservate agli iscritti.
“Una gara senza competizione non è avvincente e soprattutto non è vera – afferma nella nota l’on. Gero Grassi – ora è tempo di aprire la gara a tutti, coinvolgendo nella grande “maratona” non solo  chi è iscritto, ma tutto il popolo del PD.....
PD / 30.09.2009

 
Per l’on. Gero Grassi: “Attenti a non fare un'altra cosa”
 
Siamo alle battute finali, un po’ di nervosismo è legittimo, ma non deve creare scontri e confusione. I cittadini soprattutto in questa fase del Congresso, chiamati a partecipare attraverso le Primarie, devono potersi fidare di un Partito serio e coeso.”
Ad affermarlo in una nota è l’on. Gero Grassi, Coordinatore della mozione Franceschini in Puglia.
La sua affermazione fa riferimento alle dichiarazioni del bersaniano Filippo Penati, che leggendo in modo positivo i risultati ottenuti dalla sua mozione nelle Assemblee di Circolo, aveva proposto che fino al 25 ottobre ogni decisione del Partito doveva esser presa con una “gestione collegiale”, sminuendo così il ruolo ed il valore dell’attuale segretario Dario Franceschini......
PD / 28.09.2009

 
Grande la soddisfazione dell’on. Gero Grassi, Coordinatore della mozione in Puglia
 
 
Sono molteplici le sorprese che sta riservando il Congresso del Partito Democratico, a dimostrazione che tutto è possibile e nulla è frutto di accordi celati.
I dati di Bari hanno spiazzato, per quel che riguarda i risultati conseguiti, sia la mozione Bersani che il segretario regionale Michele Emiliano. Quella che pareva la roccaforte dei dalemiani ha dovuto assistere all’ottimo risultato del segretario Nazionale Franceschini.
“Bari non è un caso isolato, afferma in una nota l’on. Gero Grassi Coordinatore della mozione Franceschini in Puglia. Risultati positivi infatti li abbiamo ottenuti anche a Barletta, Andria, Giovinazzo, Corato, Canosa, Trinitapoli, Fasano, Monopoli, Polignano, Foggia, Cerignola, San Severo, per citare alcune città.”...
PD / 28.09.2009


Ad affermarlo è l’on. Gero Grassi, Coordinatore in Puglia della mozione Franceschini
 
 
Il 30 settembre sancisce la chiusura delle Assemblee di Circolo degli iscritti al Partito Democratico, chiamati ad esprimere la loro preferenza sul candidato Segretario Nazionale. Dal 1 ottobre parte la campagna elettorale per le Primarie, come prevede lo Statuto del Partito, che coinvolge tutti gli elettori del PD.
C’è chi vorrebbe chiudere la partita qui. Si tratta dei supporter di Bersani che in base al  risultato conseguito, ipotizzano addirittura dimissioni dell’attuale segretario e consequenziale rinuncia dello stesso alla corsa per la leadership.
A questa ipotesi che non ha fondamento, in quanto contravviene alle regole sancite dallo Statuto del PD, risponde in una nota l’on. Gero Grassi Coordinatore della mozione Franceschini in Puglia....