Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / 15.09.2010

Nota dell’On. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati.
 
 Un Partito non è un insieme di numeri fuoriusciti da un Congresso. Non è neppure un’operazione matematica che deve ottenere il risultato stabilito.
Un Partito è un’aggregazione di tanti uomini e donne che con passione condividono idee e progetti, per far crescere la collettività di cui fanno parte.
Lo ripeto sempre a me stesso ed oggi voglio rivolgere questa mia riflessione agli amici del PD di Taranto, che stanno consumando una diatriba interna che non ha ragione di esistere.
 
Comunicati Stampa / 13.09.2010

Nota dell’On. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati.
 
Il Ministro per le Riforme e per il Federalismo Umberto Bossi non passa inosservato per i gesti plateali con cui propone ai cittadini la sua politica.
La realtà non è quella che si consuma sul palcoscenico di un teatro, soprattutto non può riguardare soltanto una parte della platea.
Il Ministro Bossi con frasi come “per il federalismo è fatta… il nostro statuto è fatto…” offende gli italiani, dimenticando che non vive in un territorio scisso dal resto dell’Italia.
Non è tollerabile che un Ministro della Repubblica Italiana parli solo ad una parte degli italiani....
Comunicati Stampa / 13.09.2010

PD: tutto deve essere messo sotto la lente di ingrandimento, per non commettere gli errori del passato
 
Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 L’area democratica del PD è seriamente preoccupata per la confusione politica che sta attraversando il Paese.
Coalizioni, gruppi, movimenti, alleanze, tutto deve essere messo sotto la lente di ingrandimento, per non commettere gli errori del passato e progettare un meccanismo che funzioni e rimetta in cammino il Paese, oggi fermo, come un orologio da riparare....
Comunicati Stampa / 10.09.2010

Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
La tentazione è forte. Poter contare alle primarie sul voto di gruppi politici come Verdi, Socialisti, PRC e Comunisti italiani, affascina il segretario del PD Bersani, che ha il non facile compito di far crescere il Partito e portalo a diventare maggioranza nel Paese.
Bisogna, tuttavia, fare attenzione al serpente tentatore, perché se si mangia il frutto proibito inevitabilmente ci saranno conseguenze dolorose da sopportare.
Si ipotizza un ingresso nelle liste del PD di politici come Diliberto o Ferrero, schierati da sempre nella sinistra radicale. Meglio sarebbe stringere con loro accordi, permettendone l’ingresso in coalizione, lasciando ad ognuno l’autonomia decisionale che muove certamente da ideologie differenti, che possono in taluni casi coincidere, in altri stridere.
Inserire nelle liste del PD esponenti politici fortemente sbilanciati a sinistra, significherebbe snaturare la natura del Partito Democratico, nato dalla fusione di forze politiche moderate e democratiche.
 
 
Comunicati Stampa / 09.09.2010

Nota dell’On. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati.
 
Sarà il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ad inaugurare la 74^ Fiera del Levante. L’augurio è che non venga a Bari a giocare la sua partita, orami ai tempi supplementari e per certi versi in attesa dei rigori, che non si sa chi calcerà per primo e con quale esito.
La Fiera del Levante è un appuntamento attesissimo per tutto il Sud del Paese. E’ l’occasione per fare il punto sullo stato di salute dell’economia del “tacco d’Italia” e mettere a confronto strategie di sviluppo.
Alla gente poco importa se il Presidente del Consiglio ha antipatie o simpatie per frange politiche a lui in passato più vicine ed ora sempre più lontane.
Alla gente poco importa di conoscere le problematiche politiche che attanagliano il Centrodestra, impegnato non già a governare il paese, ma a spartirsi l’eredità politica di una coalizione più divisa che mai.
 
Comunicati Stampa / 08.09.2010

Il PD come Nichi Vendola “non ha paura”

Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati

   

Primarie o non primarie Nichi Vendola va avanti per la sua strada come un treno in corsa, portando entusiasmo e partecipazione alle iniziative cui viene invitato.
La sua partecipazione alla festa del PD a Torino, a cui ero presente, ha riscosso sicuramente maggiore successo rispetto a quella di tanti altri leader politici che in questa edizione o nelle passate, vi hanno preso parte....

Comunicati Stampa / 03.09.2010

Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati

Il PD sta facendo i passi necessari per comprendere fino in fondo i segnali di disagio che la società civile sta lanciando.
Non basta un’analisi politica per risolvere la crisi in cui l’Italia è piombata. Non basta immaginare scenari e coalizioni più ampie per uscire dalla palude in cui si è finiti.
E’ necessario interagire col territorio e con chi il territorio lo vive e lo conosce bene. E’ necessario teorizzare meno e lavorare di più.
I cittadini hanno bisogno di essere ascoltati, di esser coinvolti e di ritrovare la fiducia nella politica del fare.
Non è più tempo di teoremi, né di favole. Bisogna trovare soluzioni concrete per far ripartire l’economia del Paese.
Comunicati Stampa / 30.08.2010

Nota dell’On. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati.
 
Ridurre le problematiche di natura politica interne al Centrosinistra ad un fatto generazionale è quanto meno riduttivo.
Quando il Sindaco di Firenze Matteo Renzi afferma che “la classe dirigente del PD è da rottamare” facendo un chiaro riferimento alla necessità di un avvicendamento generazionale, dice solo parte della verità e non è credibile perché generalizza ed al tempo stesso promuove se stesso, in quanto giovane.
A me hanno insegnato che il bene non sta mai tutto da una parte, altrettanto dicasi per il male.
In politica, così come nella vita, esperienza e gioventù dovrebbero completarsi e non annullarsi l’un l’altra. Un padre non sarebbe tale senza i suoi figli. Questi non crescerebbero con sani principi se non avessero la guida paterna. Ebbene, che cosa significa rottamare il vecchio per far spazio al nuovo? Spero sia soltanto un’immagine forte con cui chiedere l’avvicendamento generazionale, che io per primo auspico, ma con la gradualità e l’intelligenza necessarie.
Renzi spezza una lancia a favore di Nichi Vendola, intravedendo nella sua azione politica il rinnovamento. Tutto ciò è positivo, ma il rinnovamento di cui ha necessità la politica italiana, non può ridursi ad un nome a ad un progetto isolato.  
 
Comunicati Stampa / 13.08.2010

 
Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati.
  
Il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola stia attento a non farsi contagiare dal berlusconismo. Parlare e agire in solitudine, a lungo andare può generare solitudine.
In un’intervista rilasciata al “Corriere della Sera” Nichi Vendola afferma di poter condividere un Governo di transizione per il Paese,  solo se ci si impegna su due punti: riforma della legge elettorale e legge sul conflitto di interessi.
Pur condividendo questi punti, non li ritengo prioritari rispetto alle necessità che i cittadini evidenziano.
Mi chiedo, in cosa differisce la proposta politica del Centrosinistra rispetto a quella dell’attuale Governo di Centrodestra?.....
Comunicati Stampa / 10.08.2010

Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati.
 
Sa tanto di “Cicero Pro domo sua” la proposta di Michele Emiliano, Sindaco di Bari e Presidente PD di Puglia che sfiderebbe Silvio Berlusconi con il tandem Vendola- Chiamparino.
Non si comprende se la proposta è “Pro domo sua” o per conto terzi, ma una cosa è certa, se l’obiettivo è mettere insieme nord e sud del Paese, questo lo si vuol fare a senso unico, puntando sull’ala sinistra del PD e mettendo in panchina il centro campo, che si è sempre mostrato forte quando si è trattato di portare il risultato....