Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / 09.07.2012


Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
Il governo sulla spending review deve aprire un tavolo di discussione con le parti sociali. Ci sono decisioni importantissime da prendere e la responsabilità va condivisa. Esistono situazioni particolari che vanno discusse con le categorie di settore impegnate direttamente sul territorio.
Ricerca, Istruzione e Sanità, non possono subire tagli frutto di studi statistici, spalmati attraverso criteri generali. E’ necessario entrare nello specifico, capire su quali capitoli intervenire e quali salvaguardare.
L’Istruzione e la ricerca sono due volani per far ripartire la crescita nel Paese. E’ fin troppo ovvio affermarlo, ma è bene ribadirlo, un freno all’Istruzione e alla ricerca possono portare l’Italia indietro in molteplici settori...
Comunicati Stampa / 04.07.2012


Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
Pensare al futuro senza risolvere i problemi del presente è da irresponsabili.
Immaginare alleanze contro qualcuno, piuttosto che pensare ad alleanze basate sulla condivisione di progetti, è quanto meno ‘deludente’.
Il Presidente Gianfranco Fini pensando alle elezioni politiche del 2013 annuncia: ‘alleanze sì ma senza Vendola’.
Antonio Di Pietro invece afferma 'se il duo D'Alema-Casini vuole costruire una coalizione in continuità con il governo Monti, noi certamente non ci saremo.’
Una riflessione è d’obbligo. Non si può pensare di risolvere i problemi del Paese facendo il gioco delle tre carte. Non si può pensare di risolvere i problemi dell’economia Italiana puntando il dito contro il Presidente Monti, che ha ereditato una situazione disastrosa e non si è tirato indietro pur sapendo che sarebbe andato incontro a difficoltà estreme...
Comunicati Stampa / 29.06.2012


Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
Pensando all’Italia come Nazione e come squadra di calcio, mi tornano in mente le parole di San Girolamo: ‘fai di necessità virtù’.
L’Italia è riuscita a vincere l’incontro di calcio con la Germania, nella semifinale degli Europei 2012. Eppure la Germania era data per favorita.
Ora non resta che vincere la partita più importante, quella che si gioca nel campo economico. L’allenatore è motivato, preparato e ha fatto del rigore la sua arma vincente...
Comunicati Stampa / 26.06.2012


Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
Primo voto del Parlamento europeo per fare chiarezza sulla donazione di tessuti e cellule umane. Per la Commissione Sanità del Parlamento europeo infatti, ‘la donazione di tessuti e di cellule dovrebbe essere volontaria, non remunerata e, nella maggioranza dei casi, anonima’.
Tra le altre cose si è discusso del ‘cordone ombelicale’ le cui cellule possono risultare utili nella cura di diverse patologie ematiche importanti.
‘Poche madri fanno dono del sangue del cordone ombelicale del neonato, e questo provoca morti inutili’ ha affermato la relatrice della risoluzione, la britannica Marina Yannakoudalis.
La relatrice ha portato come esempio positivo, il sistema di raccolta dei cordoni ombelicali nel Regno Unito, una buona pratica - ha dichiarato - che potrebbe essere condivisa tra i partner dell'Ue per salvare vite umane’...