Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / 30.11.2012



Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
Tra pochi giorni è Natale. Adoperarsi per ridare speranza ai lavoratori dell’Ilva di Taranto è il più bel regalo che il Governo possa fare alle famiglie in trepidazione. Bene, quindi, al Decreto sull’Ilva, ma salute, ambiente ed occupazione vanno coniugati.
Sono convinto che la chiusura dell’Ilva non è un bene per gli operai, non è un bene per Taranto, non è un bene per l’Italia, ma non si può far finta che nulla sia successo...
Comunicati Stampa / 23.11.2012


Domani sarà ascoltato in audizione il Comitato che nel 2008 raccolse 93mila firme per chiedere una legge che introducesse l’insegnamento del Primo Soccorso nelle scuole italiane."Così si salvarebbero almeno 12.000 dei 60 mila italiani colti da arresto cardiaco improvviso ogni anno”.
20 NOV - Nuova tappa per l'iniziativa legislativa popolare per introdurre l’insegnamento del Primo Soccorso nelle scuole di primo e di secondo grado. La commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama ha infatti convocato in audizione per domani, 21 novembre, il comitato promotore “Una Firma per la Vita”, che nel 2008 raccolse 93mila firme a favore della legge, consegnate il 24 ottobre dello stesso anno al Senato. Un'iniziativa da cui scaturirono due disegni di legge, a firma del senatore Luigi D’Ambrosio Lettieri (PDL) ed alla Camera dei Deputati, a firma degli Onorevoli Pietro Franzoso (PDL) e Gero Grassi (PD). Ddl che, afferma il Comitato, “assunsero interamente il testo della proposta di legge popolare”.
Nel dettaglio, il Comitato proponeva corsi di Primo Soccorso articolati in 5 livelli successivi di competenza:
- Rianimazione Cardiorespiratoria con metodiche di base (Basic Life Support - BLS);
- La Defibrillazione Precoce Semiautomatica (Basic Life Support Defibrillation - BLSD);
- Il Primo Soccorso al paziente traumatizzato (Basic Trauma Care - BTC)
- Il Primo Soccorso al paziente non traumatizzato (First Aid)
- Il Primo Soccorso in caso di Maxiemergenza (Basic Disaster Care)...