Our Latest Accomplishments

Il primo soccorso è ritenuto da sempre fondamentale per la risoluzione di eventi ed incidenti che altrimenti diventerebbero drammatici. Si sopravvive o meno a particolari momenti della propria vita in base alla tempestività ed efficacia del primo soccorso. Per confermare tale rilevanza è stata presentata una Proposta di Legge di iniziativa popolare, sostenuta da 93 mila firme di cittadini italiani, che suggerisce l’introduzione dell’insegnamento del primo soccorso nelle scuole secondarie di 1° e 2° grado. I corsi previsti sono suddivisi in 5 livelli, rivolti agli alunni delle ultime classi della Scuola Secondaria di 1° grado e a tutti gli alunni della Scuola Secondaria di 2° grado. Tale proposta prevede una stretta collaborazione tra Scuole, Asl, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere per rendere la proposta formativa completa di teoria e prassi.

IL CENTRO MALATTIE EMERGENTI Inaugurato agli OO.RR. di Giuseppe Gallo   Il 16 Giugno scorso sono stati inaugurati i nuovi ambienti della Unità Operativa di Malattie Emergenti, dotati di 12 posti letto per la funzione di D.H. e 8 posti letto per i ricoveri ordinari....

31 ottobre 2008 FONDAZIONE SALVATORE MAUGERI CLINICA DEL LAVORO E DELLA RIABILITAZIONE I.R.C.C.S. Cassano Murge - BA PREVENZIONE E SORVEGLIANZA DELLE INFEZIONI IN AMBIENTE SANITARIO. CORRELAZIONE CON LE ATTIVITA' ASSISTENZIALI. Promotore dell'evento: Dr. D. Antonelli L'on. Gero Grassi - Vicepresidente Commissione...

Cari amici, torniamo ad Assisi dopo un anno, più consapevoli delle nostre responsabilità e più impegnati a fornire risposte adeguate e coerenti con le nostre ragioni politiche. Permettetemi di dire che sarebbe incomprensibile che proprio all’inizio dei nostri lavori non riconoscessi, io per primo, la generosità e l’abnegazione dei tanti amici che hanno reso possibile questo incontro di riflessione e di approfondimento, dando a ognuno di noi l’opportunità di sentirsi parte di una famiglia più grande. A tutti rivolgo un saluto particolare, ma ancora più sentito e cordiale è il saluto che voglio dare a chi ci ha seguito in questo tempo con tutta l’attenzione possibile e la fiducia necessaria: l’amico Franco Marini che sarà con noi domani...

QUARTA FASE
 
 
 
 
Pubblichiamo l’intervento svolto dall’on. Gero Grassi ad Assisi, durante il secondo Convegno di Quarta Fase, domenica 12 ottobre 2008, poco prima delle conclusioni dell’on. Dario Franceschini.
 
 
 
 
ON. GERO GRASSI:
Io credo che da Assisi vengano alcuni messaggi. Messaggi molto positivi. In questa città francescana noi dobbiamo lasciare quel residuo di pessimismo leopardiano che ci caratterizza da tempo per passare all’ottimismo manzoniano. Quindi basta a sottolineare e ad ampliare le cose che non funzionano e quelle che non siamo riusciti a fare. Cerchiamo di (applausi) evidenziare, invece, quello che abbiamo fatto. Io credo che la prima cosa che abbiamo fatto è ripetere Assisi, e vi assicuro che non era facile. Ve lo assicuro io che ho curato tutta la fase organizzativa. Non era facile. Assisi di quest’anno. E’ un grande passo avanti rispetto all’Assisi dell’anno scorso. Io so bene che il prossimo anno faremo ancora meglio e per questo stiamo già lavorando...

Assisi 2 e Quarta Fase sono la risposta di quanti, proveniendo da una matrice politico-culturale cattolica, ritengono che il Partito Democratico debba essere luogo di sintesi della migliore cultura riformista italiana. D i quanti pensano che l’essere cattolici debba essere un momento di esaltazione dello...

L’Italia divisa, tra nord e sud, quando si affrontano i grandi temi, come il funzionamento della sanità. Gero Grassi parla di “cecità politica”, come se il ritardo del Mezzogiorno non riguardasse l’intero Paese. di Giulia Siviero L’Italia, soggetto singolare-plurale. L’Italia...