Our Latest Accomplishments

Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati.
 
 
La lungimiranza della Puglia le sta facendo guadagnare primati straordinari. E’ la prima regione italiana a sottoscrivere un accordo, autorizzato dal Ministero degli Affari Esteri e dal Dipartimento degli Affari regionali della Presidenza del Consiglio, con la più importante provincia della Repubblica Popolare Cinese: ‘il Guangdong’.
E’ stato firmato un protocollo d'intesa incentrato sulla collaborazione e il partenariato in vari settori economici, in particolare in quello della green economy.
Il Guangdong è popolato da 104 milioni di abitanti. Nel 2010 registra un aumento del prodotto interno lordo del 12% ed un aumento dei salari operai addirittura del 40%. Nel Guangdong si produce gran parte di tutto il tessile che gira per il mondo.
Si parla spesso dell’incapacità del Sud in campo imprenditoriale...

Nota dell’on. Gero Grassi Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deutati
 
 
A cosa serve un referendum se non a cambiare la politica nel Paese?
Il Centrodestra ne prenda atto.
Affermare che non si può caricare il risultato referendario di valore politico, non servirà a tornare indietro. L’attuale maggioranza di Governo ha perso tre battaglie: le amministrative, i ballottaggi, il referendum. Non è forse un messaggio politico chiaro, quello dato dai cittadini? La proposta del Centrodestra non è più credibile, non è più spendibile e non può avere un futuro. Possiamo discutere su tutto, ma non possiamo confutare il risultato.
Anche quanto sta accadendo in RAI, in vista del palinsesto autunnale, ha il sapore del ‘oggi sto io e comando io’....

Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Commissione Affari Sociali camera dei Deputati
 
I cittadini italiani hanno mostrato responsabilità e grande senso civico, recandosi alle urne, nonostante l’invito a restarsene a casa, espresso dal Presidente Berlusconi e dal Leader del Carroccio Umberto Bossi.
Possiamo affermare che il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ci ha rimesso la faccia per la seconda volta. Ritengo, tuttavia, che il risultato di un Referendum va ben oltre le indicazioni di un Partito o di un leader politico.Ogni altra proposta gli italiani la rispediranno al mittente....

 
Associazione “Progetto Domani”
_________________________
 
 
Convegno
 
Dove va l'Italia

fra innovazione ed involuzione dentro la sfida della società globale
 
venerdì 24 Giugno 2011 - RICCIONE

Palazzo del Turismo – Piazzale Ceccarini, 11
 
 
 

Nota dell’on. Gero Grassi Vicepresidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
 
Papa Benedetto XVI ed il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano hanno parlato agli italiani, manifestando il loro parere in merito ai referendum del 12 e 13 giugno.
Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha affermato che lo diserterà.
Si può essere favorevoli o contrari, è legittimo, ma esortare a restarsene a casa, non è una lezione di educazione civica edificante, soprattutto se arriva da una delle più alte cariche dello Stato.
Papa Benedetto XVI rispetto al referendum legato al nucleare, ha esortato i governanti del mondo, a prendere atto del fatto che, bisogna usare le giuste energie per non sprecare il nostro mondo. Giudicando positivo il ricorso alle energie rinnovabili.
Per quel che riguarda il quesito referendario sull’acqua, la Chiesa ha preso posizione, organizzando manifestazioni per ‘sorella acqua’, donata dal Signore a tutti gli uomini....