Our Latest Accomplishments

Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Gruppo Pd Camera dei Deputati   Al fine di favorire concretamente l'occupazione giovanile, nei prossimi decreti economici il Governo inserisca la previsione legislativa con la quale si dichiara che i redditi di pensione non sono...


Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Gruppo Pd Camera dei Deputati

La proposta di legge “Riconoscimento giuridico di diritti, responsabilità e facoltà alle persone che fanno parte di unioni di fatto e delega al Governo per la disciplina della successione tra le medesime”vuole dare risposte ad una esigenza dei tempi.
Al di là delle preferenze di ciascuno, negli ultimi anni si è registrata un'espansione del fenomeno delle unioni di fatto delle coppie eterosessuali, che spesso costituisce una tappa intermedia verso il matrimonio, ma anche delle coppie omosessuali. Si tratta, quindi, di realtà ormai sempre più presenti nel nostro tessuto sociale.
La proposta di legge nasce da questa evidenza e si pone  l'obiettivo di ricercare soluzioni che valgano a prescindere dall'orientamento sessuale; una sorta, cioè, di «regole ombrello», valide per entrambi i casi di coppie eterosessuali e di coppie omosessuali, e non una giustapposizione tra soluzioni diverse...


Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Gruppo Pd Camera dei Deputati
 
La proposta di legge intende predisporre una serie di misure per superare lo stato di precarietà in cui versa la sanità nel Mezzogiorno.
Il sistema sanitario italiano è caratterizzato da un divario evidente e, purtroppo, crescente tra il Nord e il Mezzogiorno del Paese. Molte regioni, nel tentativo di assicurare i livelli essenziali di assistenza, sono soffocate dai deficit accumulati nel corso degli anni e il mancato controllo della quantità, e soprattutto della qualità, della spesa rischia di ledere pesantemente il diritto costituzionale alla salute.
I dati più aggiornati dimostrano che nel Sud è minore la speranza di vita alla nascita e che è maggiore, rispetto al resto del Paese, la mortalità per malattie cardiovascolari, che costituisce la prima causa di morte. Per quanto riguarda la mortalità per tumori, alcune regioni del Sud, come la Campania, quantunque presentino un'incidenza della malattia inferiore rispetto alle regioni del Nord, registrano tassi di mortalità analoghi; questo a testimoniare che coloro che si ammalano di tumore nel Mezzogiorno hanno una probabilità di sopravvivere sensibilmente inferiore rispetto ad un cittadino del Nord...