Our Latest Accomplishments


Premesso che:
 
Così come riportato oramai quotidianamente dagli organi di stampa e, come è cronaca nota a tutti i cittadini delle zone interessate, da qualche anno a questa parte la zona dell’hinterland barese è soggetta ad una escalation di violenza che non accenna a placarsi;
rapine, furti, atti intimidatori e attentati in cui in alcuni eclatanti casi viene utilizzato esplosivo ai danni di esercizi commerciali della zona coinvolta, sono sempre più il sintomo di una criminalità che sta prendendo possesso del territorio, evidentemente interessata a mettere le mani sul comparto produttivo della zona nord;
ad Altamura, in provincia di Bari, oltre ai danni nei confronti di piccole e medie imprese, negli ultimi mesi si contano diverse rapine a mano armata ai danni di cittadini, furti aggravati, il ferimento di un benzinaio, saccheggi in banche, attacchi ai danni di diversi esercizi commerciali, rapine in supermercati, assalti criminosi a tabaccherie, furti di automobili con diversi casi in cui si verifica anche un’aggressione ai danni dei conducenti, esplosioni di bombe carta in pieno centro cittadino, l’esplosione di un autolavaggio, incendi di automobili, atti intimidatori nei confronti di un avvocato, furti in appartamento, truffe ai danni di persone raggiunte al loro stesso domicilio; a Bitonto...


Mozione CELIACHIA

La Camera , premesso che:
 
sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 29 giugno 2013, L 181, è stato pubblicato il Regolamento (UE) n. 609/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 giugno 2013, relativo agli alimenti destinati ai lattanti e ai bambini nella prima infanzia, agli alimenti a fini medici speciali e ai sostituti dell’intera razione alimentare giornaliera per il controllo del peso e che abroga la direttiva 92/52/CEE del Consiglio, le direttive 96/8/CE, 1999/21/CE, 2006/125/CE e 2006/141/CE della Commissione, la direttiva 2009/39/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e i regolamenti (CE) n. 41/2009 e (CE) n. 953/2009 della Commissione. Tale Regolamento sarà efficace a decorrere dal 20 luglio 2016;
L'applicazione di questa norma si inserisce in un dibattito che riguarda il futuro della legislazione inerente all'etichettatura alimentare ed in tal senso, in particolare, a norma dell’articolo 20, paragrafo 2 del Regolamento in questione, a decorrere dal 20 luglio 2016, verrà abrogato il regolamento (CE) n. 41/2009 riguardante la composizione e l'etichettatura dei prodotti alimentari adatti alle persone intolleranti al glutine...


Nota dell’on. Gero Grassi – Vicepresidente Gruppo Pd Camera dei Deputati
 
Sul 'Corriere della Sera' di oggi Sergio Rizzo disegna 'il sogno di un'Italia senza Regioni e Province, ma con 36 Dipartimenti' proposto dalla Società geografica italiana.
Io non credo che si possa cancellare con una spugna l'esperienza del regionalismo italiano, ma penso che questa esperienza vada rivista e ridisegnata. Le Regioni non sono state solo sperpero di danaro. Sarebbe ingiusto ridurre solo a questa considerazione una esperienza forte di autonomia.
Confermo la necessità della eliminazione delle province, non l'accorpamento che non avrebbe senso e creerebbe una miriade di ulteriori problemi.
Le Regioni vanno riviste nella loro composizione: per renderle di dimensione europea e per ridisegnarle alla luce dei nuovi obiettivi che il paese si sta dando, ma anche alla luce di una non prorogabile spending review applicata e non solo proclamata...